PORTAPERTE onlus, in campo per aiutare chi ha bisogno.

COMUNICAZIONE ALL'UTENZA

 

Nonostante la poca considerazione avuta dalle istituzioni locali, l'attività di distribuzione dei beni di prima necessità, avverrà sempre ogni mercoledì a partire dall' 8 aprile, dalle ore 17 :00,  presso la sede  della nostra associazione. 

 

Per qualsiasi informazione chiamare il numero 3331009630.

 

 

Tutto ciò è possibile, grazie ai ricavi del 5 x 1000 da parte dei nostri donatori, che ci permettono di garantire l'autosufficienza e la maggior assistenza a tutte le famiglie.

 

Ci siamo dal 2017,  ci siamo ancor di più specialmente adesso, e nonostante tutto  ci saremo anche dopo con il nostro silenzioso operato.

 

Un grazie di cuore a tutti i nostri sostenitori.

 

Il Presidente

 

 


COMUNICAZIONE ALL'UTENZA 

Si comunica che dal prossimo mercoledì 1° Aprile 2020 il Market solidale riprenderà la distribuzione;

 

Questo avverrà nel rispetto di tutte le precauzioni dovute e previste dall'emergenza COVID-19;

 

Per ridurre al minimo i rischi di contagio la spesa verrà già predisposta in pacchi pronta consegna. Ciascuno ritirerà il suo affacciandosi dalla porta senza entrare nei locali. L'incaricato lo consegnerà.

 

Ogni violazione alle norme di sicurezza e/o qualsiasi forma di intolleranza farà decadere il diritto.

 

Per qualsiasi informazione chiamare il numero 3331009630

 

                                                                                            Il Presidente

 


La povertà non è opera di Dio...è il risultato dell'egoismo umano!

Per PORTAPERTE la parola “solidarietà”   non significa solo aiutare e sostenere coloro che si trovano   in gravi difficoltà - anche temporanee;  vuol dire sopratutto ricreare, per quanto possibile, quel  clima di normalità umana volta a ripristinare una vita dignitosa.

                                   COSTITUZIONE ITALIANA - Art.3
Tutti i cittadini hanno pari dignità sociale e sono eguali davanti alla legge, senza distinzione, di sesso,   di razza, di lingua, di religione, di opinioni politiche, di condizioni personali e sociali....